Niscemi, "AAA Cercasi assessore donna": è polemica su Facebook

Il consigliere comunale di opposizione, Massimiliano Conti, ha scritto questo messaggio sul social network per ironizzare sull'attuale situazione politica. Critiche da parte delle donne che si sono sentono offese

NISCEMI. "AAA Assessore comunale cercasi: donna, qualificata, no termodifonata, preferibilmente alta, dotata, disponibile. No perditempo". È questo il messaggio che ha suscitato numerose polemiche, scritto su Facebook dal consigliere comunale di Niscemi, in provincia di Caltanissetta, Massimiliano Conti, ex Mpa e attuale cofondatore del partito "Niscemi, Orgoglio e speranza". Le critiche a quella che, secondo Conti, voleva essere solo una provocazione ironica per evidenziare l’attuale situazione politica italiana, sono arrivate soprattutto dalle donne.
Una signora, M.G., ad esempio, risponde al post senza troppa formalità: «Scusa, Massimo, ma hai scritto una grande m….ta e hai offeso il gentil sesso». E anche Valeria Indovina, responsabile della sezione locale dell’Unione donne italiane, scrive: «Un simile atteggiamento maschilista va condannato. La cosa aberrante è che qualcuno vuole nelle istituzioni una presenza femminile di facciata, al solo fine di poter gestire e controllare più facilmente la donna».  Ma l’assessore non risponde ai commenti sul social network e si limita a dire: «Non capisco dove sia l’offesa. È un modo ironico per esprimere ciò che sotto gli occhi di tutti».
I dettagli nell'edizione di Caltanissetta del Giornale di Sicilia di oggi.


© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati