Centri scommesse illegali, 4 denunce nel Catanese

RANDAZZO. Due centri di raccolta scommesse illegali sono stati scoperti e sequestrati a Randazzo, in provincia di Catania, da militari della Guarda di finanza, che hanno denunciato quattro persone, tra cui due gestori e due scommettitori. I centri scommesse erano in via Roma e via Vittorio Veneto. L'operazione è scattata al termine di indagini durante le quali è emerso che molte persone si giocavano tutto il loro denaro a discapito delle proprie famiglie. I militari hanno sequestrato l'apparecchiatura necessaria per le scommesse, le giocate rinvenute ed il denaro.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati