Calcio, arbitro aggredito a Lampedusa per un rigore

LAMPEDUSA. E' finita tra i tafferugli la partita di calcio del campionato di prima categoria tra Lampedusa e Aspra. Pochi minuti prima della fine dell'incontro, quando il direttore di gara ha concesso un rigore agli ospiti, calciatori e tifosi del Lampedusa, che in quel momento stava vincendo 2-1, hanno insultato e anche spintonato l'arbitro che è stato costretto a interrompere la partita ed è stato scortato in aeroporto dalle forze dell'ordine. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati