Big Mac alla Samp alla vigilia del Parma, Rossi: "Abituato a queste situazioni"

Il tecnico del Palermo sembra non aver gradito la cessione alla Samp il giorno prima della sfida delicata che vale la semifinale di Coppa Italia. "Ora è ancora di più emergenza, ma, più di dirlo, non posso fare altro"

PALERMO. Delio Rossi oggi in conferenza stampa a Boccadifalco era un po’ scuro in volto. Nessuna battuta ironica com’è suo solito a contorno delle sue risposte ai giornalisti alla vigilia dei quarti di finale di Coppa Italia contro il Parma. Probabilmente il motivo è da cercare nell’assenza di Maccarone, che oggi ha detto addio al gruppo rosanero, trasferendosi alla Samp a titolo definitivo. Morale della favola, domani l’unico vero attaccante in rosa, a parte qualche alternativa di emergenza dalla Primavera, sarà Miccoli. Una situazione che di certo non entusiasma il tecnico di Rimini. «Maccarone non convocato?  Parlate con la società. Già con Maccarone eravamo in emergenza, ma io non ci posso fare niente. L’ho già detto altre volte, ma più di questo non posso fare. Contrariato da questa situazione? Sono abituato, ne ho viste tante facendo questo mestiere. Ho le spalle larghe, vado avanti. Cercherò, dunque, di fare bene con quello che ho a disposizione». Per quella che domani Rossi ha definito come una partita aperta, allora, è probabile che Rossi mandi in campo la stessa formazione scesa in campo sabato col Brescia. E lo si capisce dalla risposta che il tecnico ha dato quando gli è stato chiesto della possibilità di fare qualche cambio, con riferimento particolare a Kurtic. «Onestamente sto pensando a qualche cambio, ma allo stesso tempo credo che quella di domani sia una gara importante senza ritorno e non si possono fare esperimenti». E questo nonostante gli undici anti-Brescia abbiano completato tutti l’intero match. «Nessun cambio sabato scorso?. Ho visto che la squadra stava dando il massimo, stava facendo bene in maniera equilibrata. Stanchi? È la testa a mandare le gambe, quindi magari il fatto di aver vinto in campionato ti fa recuperare prima».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati