La Roma alle spalle del Milan

I giallorossi travolgono il Cagliari vendicando il 5-1 dell'andata. Totti sigla il gol numero 250 in carriera

ROMA. Tre gol, tre punti e il secondo posto che fa la Roma bella di sera. Si mettono in fila Totti che di rigore segna il gol numero 250 in carriera, Perrotta e Menez con un lampo di genio per regalare a Claudio Ranieri un successo che non è buono solo per la classifica, ma anche per riscattare l'umiliazione che i giallorossi subirono a Cagliari nella seconda giornata di campionato. Il 3-0 con cui nella fredda serata dell'Olimpico la Roma mette a tacere i sardi risarcisce la brutta figura del sant'Elia in avvio di stagione, quando però una squadra che cominciava il campionato in salita tornò piegata da un imbarazzante 5-1.
Soddisfatto Ranieri: "Mi ero un po' spaventato all'inizio del secondo tempo, perché si sono presentati due o tre volte dritti per dritti ed eravamo un po' troppo larghi in difesa, ma i ragazzi hanno fatto veramente un grande lavoro a centrocampo e vanno elogiati tutti".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati