Cuffaro condannato, Lombardo: "Profonda amarezza"

L'attuale presidente della Regione: "Non si può segnalare il continuo rispetto dimostrato lungo tutto l'iter processuale"

Sicilia, Cronaca

PALERMO. "In questo momento esprimo la mia profonda amarezza. La sentenza della Cassazione va accettata senza commenti e con atteggiamento di rispetto". Lo dice il Presidente della Regione siciliana, Raffaele Lombardo, commentando la decisione della Cassazione sul processo a Totò Cuffaro.   
"Di Cuffaro non si può non segnalare - aggiunge - il continuo rispetto dimostrato lungo tutto l'iter processuale e anche in queste ore, per lui e i suoi familiari, sicuramente difficilissime".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati