Martedì, 25 Luglio 2017

Cuffaro condannato, Lombardo: "Profonda amarezza"

L'attuale presidente della Regione: "Non si può segnalare il continuo rispetto dimostrato lungo tutto l'iter processuale"

PALERMO. "In questo momento esprimo la mia profonda amarezza. La sentenza della Cassazione va accettata senza commenti e con atteggiamento di rispetto". Lo dice il Presidente della Regione siciliana, Raffaele Lombardo, commentando la decisione della Cassazione sul processo a Totò Cuffaro.   
"Di Cuffaro non si può non segnalare - aggiunge - il continuo rispetto dimostrato lungo tutto l'iter processuale e anche in queste ore, per lui e i suoi familiari, sicuramente difficilissime".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook