Giampaolo lascia, decisione consensuale

Il tecnico e la società etnea hanno deciso "congiuntamente di risolvere il rapporto contrattuale tra le parti"

CATANIA. Marco Giampaolo non è più l'allenatore del Catania: il tecnico e la società etnea hanno deciso "congiuntamente di risolvere il rapporto contrattuale tra le parti". "Preso atto della bontà del lavoro fin qui svolto" il Calcio Catania augura al tecnico e al suo staff "le migliori fortune sportive".
Il sorprendente divorzio tra Giampaolo e Catania viene in un momento non particolarmente felice della stagione degli etnei in coincidenza con la ripresa dell'attività dopo la pausa natalizia. La squadra si trova ora pericolosamente vicina alla zona retrocessione. L'ultimo successo è l'1-0 sul Brescia il 19 dicembre. Poi ci sono state tre sconfitte: 4-2 con la Roma all'Olimpico il 6 gennaio, 2-1 in casa con l'Inter il 9, 2-0 con la Juventus in Coppa Italia il 13. Domenica scorsa infine il deludente 1-1 casalingo con il Chievo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati