Operaio muore travolto da un treno

Incidente sul lavoro a Messina. La vittima è Antonino Micali. Lavorava sulla linea ferrata all’altezza della zona di San Cosimo, poi è scivolato mentre transitava il mezzo

MESSINA. Un operaio della linea elettrica delle ferrovie, Antonino Micali, è morto stamattina a Messina dopo essere stato investito da un treno mentre lavorava. Secondo una prima ricostruzione, l'uomo stava lavorando sulla linea ferrata, all'altezza della zona di San Cosimo, e sarebbe scivolato proprio mentre arrivava un treno in corsa che lo ha travolto. Sul posto stanno eseguendo i rilievi la Polfer e il magistrato. Disagi per la circolazione  ferroviaria.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati