Aeroporto di Palermo, Aviapartner acquisisce Pae mas

L'operatore nel settore dell'handling dello scalo Falcone e Borsellino passa di mano. Il nuovo proprietario, che cura già Fiumicino, Linate e Malpensa, diventa il primo handler privato in Italia per numero di scali serviti

ROMA. Aviapartner, terza compagnia di handling aeroportuale in Europa, ha acquisito il controllo del Consorzio siciliano Pae Mas handling services, secondo operatore nel settore dell'handling aeroportuale sull'aeroporto Falcone e Borsellino di Palermo, diventando così il primo handler privato in Italia per numero di scali serviti, attualmente sei (oltre a Palermo, Roma Fiumicino, Milano Linate, Milano Malpensa, Venezia Marco Polo e Torino Caselle).
Nel renderlo noto con un comunicato, Aviapartner ricorda che "Pae Mas, creata nel 2003, conta 70 dipendenti, un fatturato 2009 di circa 3 milioni di euro e gestisce clienti quali EasyJet, Meridiana Fly, Sas-Scandinavian Airlines, Air Europa, Air Italy".
Pae Mas "cambierà la propria denominazione in Aviapartner Palermo e permetterà alla multinazionale belga di operare per la prima volta nel Mezzogiorno, con un'ulteriore espansione in programma in Italia nel 2011". Nei primi dieci mesi del 2010, conclude la nota, "Aviapartner ha ottenuto un fatturato di circa 50 milioni di euro, impiegato più di 1.000 collaboratori, gestito circa 45.000 voli e movimentato 8,2 milioni di passeggeri".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati