Crolla parte di una scuola nel Nisseno, Lombardo: intervento urgente

SERRADIFALCO. "Serradifalco avrà una corsia preferenziale data l'eccezionalità dell'evento che l'ha colpita lunedì scorso". Lo ha affermato il presidente della Regione Siciliana, Raffaele Lombardo, a conclusione della riunione nel Comune del Nisseno sul crollo di un'ala della scuola elementare Giovanni Verga. "Interverremo con fondi Regionali e della Protezione civile - ha annunciato il governatore - per abbattere la parte pericolante, mettere in sicurezza la parte superstite dell'edificio non interessato dal crollo e dopo vedremo se e dove eventualmente costruire un nuovo edificio".
 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati