Catania, badante trovata uccisa

Lucia Cosentino, 51 anni, assassinata in un'abitazione del lungomare Ognina. A trovare il corpo l'anziana per la quale lavorava

CATANIA. Una badante italiana di 51 anni, Lucia Cosentino, è stata uccisa in un'abitazione del lungomare Ognina di Catania. La donna sarebbe stata colpita in testa con un oggetto contundente e soffocata con un cuscino nel letto della stanza che le era stata riservata nella casa dove prestava servizio a un'anziana signora. E' stata quest'ultima a trovare il corpo e a chiamare la polizia. Sul posto per le indagini investigatori della squadra mobile della Questura.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati