Mazara del Vallo, appello del sindaco: la Tunisia ritrovi il dialogo

MAZARA DEL VALLO. "In questo momento di grandi tensioni la città di Mazara del Vallo esprime viva solidarieta" al popolo tunisino con l'augurio che possa ritrovare al più presto serenità ed intraprendere una strada di dialogo e di progresso in linea con le tradizioni e le ambizioni di quel Paese". Lo dice Nicola Cristaldi, deputato del Pdl e sindaco della città del trapanese. "Mazara del Vallo - dice Cristaldi - ama definirsi la città più tunisina d'Europa ed a buona ragione, visto che la comunità tunisina vive ormai da decenni nella nostra città nel pieno rispetto della cultura ospitante e con la voglia di crescere in piena armonia con gli abitanti del luogo". "Ci auguriamo che la situazione politica in Tunisia si normalizzi al più presto e si possa proseguire nel cammino della cooperazione e della multiculturalità - conclude -. La città di Mazara del Vallo vive con la Tunisia un rapporto di amicizia ormai da diversi anni e sono molti i progetti che possono essere portati a compimento a favore delle popolazioni che si affacciano nel Mediterraneo".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati