Mafia, Don Ciotti a Capaci per ricordare il sindaco Longo

CAPACI. Ci sarà anche don Luigi Ciotti lunedì a Capaci (Pa), alle manifestazioni previste per ricordare il sindaco della città, Gaetano Longo, ucciso dalla mafia 23 anni fa. Alle 17,30, nella chiesa Madre del paese, verranno premiati gli studenti vincitori della 3/a edizione del concorso 'Gaetano Longo - una vita per Capaci', ideato dai familiari del sindaco e destinato ai ragazzi delle scuole elementari e medie di Isola delle Femmine e Capaci.     
I lavori, avviati nel mese di novembre con incontri tra alunni e docenti, testimonianze dirette rese dalla famiglia Longo, si concluderanno con la consegna di quattro borse di studio, per un ammontare complessivo di 1.500 euro. 'Sindaco per un giorno' è il tema scelto per valorizzare le proposte degli alunni su come migliorare la qualità della vita nelle loro rispettive cittadine, dando spazio anche alle riflessioni personali sulla lotta alla mafia.     
Al termine, il maestro Antonio Giovanni Bono guiderà l'orchestra da camera dell'Istituto superiore di studi musicali 'Toscanini' di Ribera, in un concerto dedicato al sindaco scomparso ed a tutte le vittime di mafia che saranno ricordate, per nome, in un lungo elenco. La manifestazione è patrocinata dalla famiglia Longo e dai Comuni di Capaci e Isola delle Femmine, con la collaborazione dell'Associazione nazionale familiari e vittime di mafia.   

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati