Violenza sessuale, arrestato israeliano a Messina

MESSINA. La polizia ha eseguito a Messina un provvedimento di fermo nei confronti dell'israeliano Jmad Essen Essaid, 43 anni, per violenza sessuale. L'uomo avrebbe abusato sessualmente di una ragazza messinese di 16 anni, figlia della sua compagna. L'uomo avrebbe approfittato dell'assenza della convivente per violentare la ragazza, ha anche impedito alla vittima di continuare una relazione sentimentale con un giovane minacciandola di morte, e l'ha aggredita colpendola con calci e pugni. La giovane si è recata in ospedale dov' è stata medicata.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati