A Cagliari tradizione amara per i rosa

In 27 precedenti ufficiali il Palermo ha vinto solo una volta in Sardegna

ROMA. Sono 27 i precedenti ufficiali tra le due squadre a Cagliari con 1 sola affermazione del Palermo (1-0, nella serie A 2007/08). Cagliari e Palermo sono due delle 3 squadre della serie A 2010/11, assieme all'Inter, a non aver ancora subito cartellini rossi. L'ultima espulsione subita dai sardi risale al 25 aprile scorso, Cossu in Napoli-Cagliari 0-0. Da allora sono trascorse 22 giornate di campionato. L'ultimo rosso a danno dei siciliani risale al 24 marzo scorso, a carico di Kjaer, in Genoa-Palermo 2-2; da allora si contano 27 turni di campionato. Il Palermo però è anche una delle due squadre della serie A 2010/11 ad aver finora beneficiato del maggior numero di espulsioni a proprio favore: sono 5, stessa cifra del Chievo.
Il Palermo è rimasta l'unica squadra della serie A 2010/11 a non aver ancora beneficiato di rigori. L'ultimo rigore a favore dei rosanero risale al 16 maggio scorso, realizzato da Cavani in Atalanta-Palermo 1-2; da allora si contano le 19 giornate della serie A 2010/11.
Il Palermo non subisce gol in gare ufficiali dal 19 dicembre scorso quando, in serie A, impattò 1-1 in casa del Bari. L'autore del gol pugliese fu Andrea Masiello su rigore al 54': da allora si contano i restanti 36' di quel match, più le intere partite di campionato contro Sampdoria (vittoria interna per 3-0), Chievo (0-0 esterno prima e 1-0 interno in coppa Italia poi), per un totale di 306' di inviolabilità.
Massimo Maccarone, autore di 113 reti in carriera con club italiani, ha segnato 6 volte al Cagliari, suo bersaglio preferito alla pari del Palermo, sua squadra attuale.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati