Wikileaks, Lombardo: analisi datate con usa relazioni ottime

Il governatore: "Le pur rispettabili analisi contenute nei cablogrammi pubblicati si mostrano superate dai fatti. Sono certo che oggi la diplomazia statunitense scriverebbe cose diverse"

PALERMO. "Le pur rispettabili analisi contenute nei cablogrammi pubblicati da Wikileaks sono oggettivamente datate e si mostrano superate dai fatti. Sono certo che oggi la diplomazia statunitense scriverebbe cose diverse". Lo dice il presidente della Regione siciliana, Raffaele Lombardo che così commenta i dispacci pubblicati da Wikileaks e ripresi dalle agenzie di stampa. Nei files provenienti dal sito di Julien Assange si riportano critiche al presidente Lombardo, che non avrebbe dedicato sufficiente tempo ai diplomatici statunitensi.
"Di sicuro - ricorda Lombardo - le relazioni sono ottime e lo dimostrano sia la visita a Palazzo d'Orleans del console generale degli Stati Uniti a Napoli, Donald Moore, sia il mio recentissimo incontro a Roma con l'ambasciatore degli Stati Uniti d'America, David Thorne".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati