Udc, si dimette il presidente regionale Recca

Secondo la riforma Gelmini la carica è incompatibile con l'incarico di rettore dell'Università

CATANIA. Il rettore dell’Università di Catania, Tony Recca, s’è dimesso dalla carica di presidente regionale dell’Udc. Recca, in una lettera inviata a Pierferdinando Casini e Lorenzo Cesa, ha spiegato la sua decisione con l’entrata in vigore della riforma Gelmini che prevede l’incompatibilità degli incarichi di partito con il Rettorato. Il mandato di Tony Recca nell’Ateneo catanese scadrà nel 2013. G.M.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati