Lombardo attacca Minzolini: "Minzokiller"

Il governatore torna a parlare del direttore del Tg1: "È un diffamatore di professione, colpisce la Sicilia e lo sfido a un confronto. Abbia il coraggio di invitarmi"

ROMA. Il direttore del Tg1, Minzolini, "è un diffamatore di professione, diffama la Sicilia e lo sfido a un confronto. Abbia il coraggio di invitarmi". Il presidente della Regione siciliana, Raffaele Lombardo, usa parole di fuoco contro il direttore di Tg1 che chiama "Minzokiller" per una serie di servizi andati in onda nell'ultimo mese e mezzo sul Tg1 a carattere, a suo dire, diffamatorio.
"Lo aspetto al varco - ha detto Lombardo intervenuto alla presentazione del periodico Il Sud - quello che sta facendo è un'indecenza e una vergogna. Il sud ha bisogno di una informazione corretta per dire come stanno veramente le cose". Lombardo ha sottolineato come nessun quotidiano e nessun telegiornale abbia detto che in Sicilia il Pil è cresciuto dell'1,7% per sei mesi consecutivi. "I fondi Fas non spesi – ha concluso il governatore - sono in mano all'Anas e alle Ferrovie dello Stato che non hanno realizzato quello che dovevano fare".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati