Immigrazione, due arresti nel Siracusano

SIRACUSA. Un commercialista di 37 anni, Davide Noto, ed un tunisino, Abdelmajid Ben Nasr, sono stati arrestati a Pachino per agevolazione dell'immigrazione clandestina nell'ambito dei due tronconi dell'operazione "Uomini e caporali" che nei mesi scorsi avevano già portato all'esecuzione di altre misure cautelari. I provvedimenti restrittivi sono stati emessi dal gip Tiziana Carrubba. Viene contestata loro l'accusa di concorso e favoreggiamento nell'ingresso di cittadini extracomunitari nel territorio italiano attraverso l'inoltro di 53 domande di "emersione" che gli inquirenti ritengono ideologicamente
false".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati