Etna, altra breve eruzione di 5 minuti

Nuova attività esplosiva nel pomeriggio con emissione di cenere lavica. Secondo gli esperti il fenomeno avrà alti e bassi

CATANIA. Una nuova attività esplosiva con emissione di cenere lavica è stata registrata nel primo pomeriggio sull'Etna: i fenomeni sono durati cinque minuti e poi sono rientrati. La mini eruzione è cominciata intorno alle 15.30 ed è stata preceduta da attività sismica di bassa energia, che è stata registrata da esperti dell'Ingv di Catania, nella zona sommitale del vulcano. L'emissione di cenere ha fatto scattare l'allarme voli, ma l'emergenza è stata dichiarata conclusa alle 16.30.
Secondo i ricercatori dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, l'attività dell'Etna avrà altri alti e bassi. Tutto richiama alle fasi che hanno preceduto alcune eruzioni effusive degli scorsi anni, con le colate confinate nella desertica Valle del Bove, senza costituire un rischio per cose o persone.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati