Iniziati i lavori per ampliare la banchina del porto di Licata

AGRIGENTO. Con un investimento di 2,7 milioni di euro sarà ampliata la banchina Marinai d'Italia del porto di Licata, in provincia di Agrigento. I lavori, iniziati da pochi giorni, prevedono la riorganizzazione della zona dei cantieri navali con il banchinamento dell'area di lavoro e la realizzazione di uno scalo di alaggio a servizio delle cinque attività produttive del settore della nautica. Il piano regolatore prevede che la banchina (lunga attualmente 220 metri e profonda fino a 120 metri) sia prolungata di altri 260 metri per essere collegata al molo interno di ponente della darsena di Marianello.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati