Pentito: da una talpa ho avuto un video della polizia sui Lo Piccolo

Il retroscena raccontato in tribunale da Salvatore Giordano, pescivendolo dello Zen, ascoltato nel corso dei processi Addiopizzo

PALERMO. Ci sarebbe stata una talpa alla procura di Palermo, che a metà del 2005 avrebbe sottratto un video contenente immagini del matrimonio di Claudio Lo Piccolo, uno dei figli del boss Salvatore Lo Piccolo, girate di nascosto dalla polizia. L'ha sostenuto in aula - secondo quanto scrive il Giornale di Sicilia - il pentito Salvatore Giordano, durante una deposizione al processo "Addiopizzo".
Rispondendo ai difensori degli imputati, Giordano ha spiegato di avere ricevuto da un signore, che lo avrebbe preso in procura, il dvd con le immagini delle nozze per consegnarlo ai Lo Piccolo. I pm, che durante le indagini avevano interrogato Giordano, non erano al corrente dell'episodio. Il pentito, in quella fase, sarebbe stato evasivo. Giordano ha aggiunto di conoscere la talpa, ma il presidente della sesta sezione della Corte d'appello, Biagio Insacco, davanti alla quale si svolge il processo, gli ha impedito di fare il nome.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati