Modica, scoperta evasione fiscale da un milione

Le indagini hanno riguardato un imprenditore edile. La somma è stata sottratta all'imposizione diretta e alla tassazione Irap e Iva, evasa per oltre 220 mila euro nel 2007

RAGUSA. Un'evasione fiscale su un importo superiore a un milione di euro è stata scoperta dalla Guardia di finanza di Modica (RG). Le indagini hanno riguardato un imprenditore edile. La somma è stata sottratta all'imposizione diretta e alla tassazione Irap e Iva, evasa per oltre 220 mila euro nel 2007. Semplice, ma efficace, il meccanismo utilizzato dal legale rappresentante dell'impresa, che è stato denunciato: procedeva all'esecuzione dei lavori che venivano regolarmente fatturati alle ditte committenti ma, successivamente, "dimenticava" di adempiere agli altri obblighi contabili, compresa la presentazione della dichiarazione dei redditi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati