Aeroporti, nel 2010 incremento di passeggeri a Trapani-Birgi

Il personale Airgest ha assistito una media di quattromila viaggiatori al giorno, per un aumento del 57,36 per cento in un anno. Agosto il mese di picco

TRAPANI. Nel 2010 dall'aerostazione "Vincenzo Florio" sono transitati 1.682.991 passeggeri, giunti a Trapani-Birgi a bordo di 14.883 voli delle compagnie aeree Ryanair, AirOne e Meridiana, con la compagnia irlandese che fa la parte del leone con più del 90 per cento del volume di traffico. Il personale Airgest ha assistito una media di 4.610 passeggeri al giorno, mantenendo bassissimo il tempo di caricamento e di consegna dei bagagli (inferiore ai 10 minuti). In percentuale, il 2010 ha fatto registrare un incremento del 57,36 per cento di passeggeri ed un 47,77 per cento in più per numero di voli rispetto a due anni fa (nel 2009 lestatistiche consegnano 1.068.528 passeggeri e 10.038 voli).
Nel 2010 il mese di picco, per numero di passeggeri e voli, é stato, come di consueto, quello di agosto: 214.868 passeggeri (+ 61,61 per cento) e 1.584 movimenti (+ 36,67 per cento). Dall'analisi dei dati statistici emerge che il maggiore volume di traffico viene generato dalle rotte nazionali. Dei complessivi 1.682.991 passeggeri del 2010, 1.024.755 hanno volato su tratte nazionali e 656.573 su quelle internazionali.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati