Nuova sede per il Museo del giocattolo di Catania

CATANIA. Il Museo del Giocattolo di Catania, realizzato dall'associazione Ioco, ha una nuova sede: ha lasciato Palazzo Bruca e ora si trova nel centro fieristico e culturale de Le Ciminie. "La Provincia di Catania - ha spiegato il presidente dell'Ente, Giuseppe Castiglione, all'inaugurazione dei locali - vuole arricchire la propria offerta culturale ed espositiva ospitando nel polo museale delle Ciminiere una collezione unica nel suo genere che custodisce giocattoli rarissimi, provenienti da buona parte dell'Europa". Bambole di pezza, ma anche meccaniche, un gioco del calcio degli anni trenta, soldatini di piombo e di altri materiali, un bambolotto di cartapesta di fine Ottocento, automobiline e modellini di navi, quaderni e giornali, cavalli a dondolo, testimoniano gli svaghi dei bambini fino alla metà del secolo scorso.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati