Via al nuovo concorso per dirigenti scolastici

Il ministro dell'Istruzione ha firmato il decreto che stabilisce le nuove procedure. Entro un mese si ripeterà la prova per i 1.500 candidati che già parteciparono a quella annullata nel 2009

PALERMO. Entro un mese si ripeterà il  concorso per dirigenti scolastici. Le regole da rispettare saranno quelle previste nella legge “salva-presidi” approvata il 3 dicembre scorso. Il ministro dell'Istruzione, Mariastella Gelmini, ha firmato l’atteso decreto che stabilisce le nuove procedure concorsuali, con tre canali diversi, per i circa 1.500 candidati siciliani che già nel 2006 parteciparono al concorso, poi annullato dal Cga nel maggio 2009.
Potranno partecipare i vincitori del vecchio concorso, che sosterranno una prova scritta sull'esperienza maturata in questi quattro anni di lavoro al vertice delle scuole siciliane; gli idonei, che hanno frequentato il corso di formazione, superato l'esame finale, sosterranno una prova scritta su un argomento trattato nel corso frequentato. Mentre tutti i candidati che hanno partecipato alle prove scritte, ma non ammessi al corso di formazione, vedranno ricorretti i loro compiti dalla nuova commissione.
Le nuove prove scritte dovranno essere svolte entro trenta giorni dalla pubblicazione in Gazzetta ufficiale del decreto. Sarà il direttore generale dell'Ufficio scolastico regionale per la Sicilia a nominare la nuova commissione esaminatrice. Non è escluso che possa essere confermata quella già nominata per il nuovo concorso che si sarebbe dovuto svolgere, con ben altre modalità, a metà dicembre scorso.
Il vecchio concorso, bandito nel 2004 ed espletato nel 2006, venne annullato dopo l'accoglimento del ricorso di due candidate ritenute non idonee, Giuseppina Gugliotta e Maria Antonietta Cucciniello. Fra i "vizi" riscontrati, la presenza di un solo presidente per due commissioni e i tempi estremamente ridotti per la correzioni dei compiti.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati