Provincia di Agrigento, buste con proiettili al presidente e 3 dirigenti

Recapitate ad Eugenio D'Orsi, al direttore generale Giuseppe Vella, al direttore dell'Ufficio finanze e bilancio Fabrizio Caruana ed al direttore delle risorse umane Aldo Cipolla

AGRIGENTO. Grave atto intimidatorio ai vertici amministrativi della Provincia Regionale di Agrigento:  tre buste contenenti proiettili ed un messaggio di minacce sono state infatti recapitate al direttore e segretario generale Giuseppe Vella, al direttore dell'Ufficio finanze e bilancio Fabrizio Caruana ed al direttore delle risorse umane Aldo Cipolla. I tre dirigenti hanno denunciato l'intimidazione alla polizia.
Una busta, con all'interno un proiettile e un messaggio di minacce, è stata recapitata anche al presidente della provincia regionale di Agrigento Eugenio D'Orsi dell'Mpa. Per D'Orsi, da novembre sotto scorta per decisione del comitato per l'ordine e la sicurezza pubblica, si tratta dell'ennesima intimidazione. La busta recapitata a D'Orsi è dello stesso tipo di quelle arrivate al direttore e segretario generale Giuseppe Vella, al direttore dell'ufficio Finanze e Bilancio Fabrizio Caruana e al direttore delle Risorse Umane Aldo Cipolla. Indaga la polizia.


AGGIORNAMENTO ORE 19


Un incendio è stato appiccato nell'abitazione di Palma di Montechiaro (Ag) del presidente della Provincia di Agrigento, Eugenio D'Orsi (Mpa): in fiamme il portone d'ingresso e il primo piano della residenza, in contrada Capreria. Sono intervenuti i vigili del fuoco e i carabinieri. D'Orsi si è subito recato a Palma di Montechiaro.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati