Palermo, partono i saldi ed e' subito caccia all'affare

Enlarge Dislarge
1 / 8
È partita la stagione dei saldi invernali: alcune settimane di speranza per i commercianti usciti con le ossa rotte dal Natale, secondo le organizzazioni di categoria, e di febbrile ricerca dell’occasione per consumatori alle prese con la crisi e con portafogli sempre più leggeri. Le prime ore di svendite, intanto, hanno fatto registrare molto interesse. Buono l’afflusso ai centri commerciali, con alcune catene d’abbigliamento straniere prese d’assalto in particolare dai giovani: lo stesso si può dire per i negozi concentrati nelle strade dello shopping. Alla vigilia i negozianti temevano un calo delle vendite malgrado sconti anche del cinquanta del per cento. Ieri, però, c’era grande folla complice la giornata festiva famiglie intere si sono riversate nei negozi. I conti però si tireranno tra qualche settimana (testi di Aurora Pullara, foto di Igor Petyx).
È partita la stagione dei saldi invernali: alcune settimane di speranza per i commercianti usciti con le ossa rotte dal Natale, secondo le organizzazioni di categoria, e di febbrile ricerca dell’occasione per consumatori alle prese con la crisi e con portafogli sempre più leggeri. Le prime ore di svendite, intanto, hanno fatto registrare molto interesse. Buono l’afflusso ai centri commerciali, con alcune catene d’abbigliamento straniere prese d’assalto in particolare dai giovani: lo stesso si può dire per i negozi concentrati nelle strade dello shopping. Alla vigilia i negozianti temevano un calo delle vendite malgrado sconti anche del cinquanta del per cento. Ieri, però, c’era grande folla complice la giornata festiva famiglie intere si sono riversate nei negozi. I conti però si tireranno tra qualche settimana (testi di Aurora Pullara, foto di Igor Petyx).