Incidenti stradali: a Catania mortalità aumentata del 150%

E' il bilancio reso noto dalla sezione della polizia stradale. Dieci i decessi registrati nel 2010, contro i quattro del 2009

CATANIA. Lo scorso anno sono più che raddoppiati gli incidenti stradali mortali nel Catanese: sono stati, infatti, 10 i decessi registrati nel 2010, contro i quattro del 2009. L'aumento statistico è del 150 per cento. Sono invece diminuiti i feriti, passati da 173 a 147.    E' il bilancio reso noto dalla sezione della polizia stradale di Catania, che coordina anche i reparti distaccati di Caltagirone e Randazzo, che nel 2010 ha messo su strada, complessivamente, 4.252 pattuglie che hanno accertato 18.435 infrazioni. Tra le violazioni contestate 1.222 hanno riguardato il mancato utilizzo del casco, 1.960 la circolazione senza copertura assicurativa, 417 la guida senza patente e 98 la guida in stato di ebbrezza.    La polizia stradale nel 2010, nel Catanese, ha anche  ritirato 614 patenti di guida e 1.467 carte di circolazione, decurtato 17.896 punti dalle patenti di guida e sequestrato 971 veicoli.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati