Palermo, intimidazione contro un bar in pieno centro

Nel mirino la gelateria "Loriano", nei pressi di piazza Indipendenza. Cinque colpi di pistola sono stati esplosi a Capodanno. I titolari negano: "Mai ricevute minacce"

PALERMO. Intimidazione in pieno centro a Palermo a Capodanno. Cinque colpi di pistola sono stati esplosi contrto la gelateria "Loriano", a due passi da piazza Indipendenza. I titolari però negano: "Noi non abbiamo mai ricevuto nessun tipo di minaccia". I proiettili si sono conficcati contro la porta a vetri blindata, per terra i carabinieri, che si occupano del caso, hanno trovato due ogive. Al momento dell'attentato il locale era chiuso. Sempre a Capodanno sono state sporte altre due denunce per episodi simili: sono stati rinvenuti proiettili in due case di via Maurizio Quadrio e di via Della Conciliazione esplosi presumibilmente da abitazioni vicine. In merito alle vicende indagano i Carabinieri della Compagnia di Palermo. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati