Gruppo Mediterraneo acquisisce Città del Mare

Trattativa chiusa dopo oltre un anno per il complesso turistico di Terrasini. A sei coop si sono aggiunti imprenditori privati

PALERMO. Il complesso turistico Città del Mare di Terrasini è stato acquisito dal Gruppo Turistico Mediterraneo, società per azioni costituita con capitale sociale di 7,5 milioni di euro. Ne dà notizia il portale Travelnostop diretto da Toti Piscopo. Tra i cinque maggiori azionisti che detengono ciascuno il 16% del capitale sociale troviamo la SOS, che fa capo al Gruppo Basile della Ksm; Kite che fa riferimento a Franco Randazzo; le cooperative Ipacem e Blue Coop, entrambe impegnate nel settore dei servizi e della ristorazione, e infine Eurialo Viaggi, tour operator di Siracusa che ha ispirato la cordata, specializzato nell'incoming siciliano, che opera prevalentemente sul mercato russo. Il restante 20% delle azioni è detenuto da diversi piccoli imprenditori.
Una parte da protagonista nell'operazione l'ha avuta la Lega delle cooperative. Ad un progetto originario che coinvolgeva sei coop del settore si sono aggiunti imprenditori privati, che hanno reso possibile il reperimento delle somme necessarie per l'acquisizione.
Sul Giornale di Sicilia in edicola la versione integrale dell'articolo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati