Eolie, brindisi sulla vetta dello Stromboli

Cin cin speciale per una ventina di turisti. Il vulcano in questi giorni in attività: "Spettacolo emozionante"

LIPARI. Una ventina di turisti saluteranno l'arrivo del nuovo anno nei pressi della vetta dello Stromboli, il vulcano più esplosivo delle isole Eolie. Sulla cima della montagna saranno accompagnati dalle guide Mario Zaia e Antonino Famularo, per un inconsueto cin cin. "Il cratere - ha affermato Zaia - sembra essere pronto a festeggiare con noi. Da alcuni giorni la sua attività 'Stromboliana' (lancio di lapilli incandescenti) è più intensa e quindi sicuramente assisteremo ad uno spettacolo bellissimo, davvero emozionante".
L'unico rammarico per gli operatori dell'isola delle Eolie è che, per il disservizio del traghetto 'Laurana' della Siremar, che martedì per un guasto non è partito da Napoli, ben 146 turisti non hanno potuto raggiungere l'arcipelago eoliano. A Stromboli, con mezzi alternativi, ne sono giunti una sessantina. Altri venti hanno scelto altre isole delle Eolie, i restanti hanno cambiato destinazione.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati