Canicattì, bruciata l’auto di un pregiudicato

CANICATTI'. La Volkswagen "Golf" di un uomo con precedenti penali per reati connessi agli stupefacenti di Canicattì, in provincia di Agrigento, è stata seriamente danneggiata la notte scorsa da un incendio, spento dai vigili del fuoco, la cui cause sono al vaglio della polizia, che avvalora l'ipotesi del dolo. E' accaduto intorno alla mezzanotte in via Edison, nella zona  nuova della palestra comunale di contrada Giarre. L'incendio è l'ultimo di una lunga lista di roghi che hanno interessato le auto di persone con precedenti penali per droga.  Alcuni dei proprietari della auto danneggiate dai roghi nei mesi scorsi sono poi state arrestate perché coinvolte in una annitvità di spaccio.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati