Cina, chiusi 7 zoo per maltrattamenti ad animali

PECHINO. Le autorità cinesi hanno ritirato le licenze a sette zoo del paese e imposto una serie di misure a una cinquantina di altre strutture simili, dopo aver scoperto numerosi abusi contro gli animali. Lo ha reso noto il quotidiano China Daily. Gli inquirenti hanno anche scoperto che alcuni zoo praticavano vendite illegali di animali o di prodotti derivati da specie protette. La sicurezza dei visitatori era in alcuni casi a rischio, tanto che alcuni di loro sono stati feriti dagli animali.
Gli zoo cinesi sono frequentemente attaccati dagli animalisti per la cattiva gestione e le sofferenze inflitte alle specie presenti. Ai visitatori viene spesso offerto di dare animali vivi in pasto alle fiere e ai cuccioli di tigre vengono cavati i canini per poterli mettere in braccio ai bambini e fare le foto.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati