Traffico, Siracusa la città meno sostenibile

Il comune siciliano è fanalino di coda nella classifica di Euromobility. L'indagine effettuata su un campione di 50 centri italiani

ROMA. E' Venezia la città più 'eco-mobile' d'Italia. La città veneta, sesta lo scorso anno, si aggiudica il trofeo italiano della mobilità sostenibile scalzando Bologna dal primo posto. Milano si conferma quinta e batte Roma che arretra dal diciottesimo al ventesimo posto. Buone notizie, poi, per il tasso di motorizzazione delle nostre città: dopo anni di inarrestabile incremento, cala di oltre mezzo punto percentuale, attestandosi a 60,78 automobili ogni 100 abitanti. Resta comunque lontano dalla media europea di 46 veicoli ogni 100 abitanti.
Questa la graduatoria delle città italiane alla ricerca della mobilità sostenibile contenuta nel quarto rapporto 'Mobilita' sostenibile in Italia: indagine sulle principali 50 citta", elaborato da Euromobility con il contributo di Assogasliquidi e Consorzio Ecogas e con il patrocinio del ministero dell'Ambiente.
Secondo il rapporto, Venezia vince grazie a un trasporto pubblico che funziona, a importanti innovazioni nella gestione della mobilità come il car sharing e il bike sharing, a una riduzione dell'indice di motorizzazione e a un significativo aumento delle automobili a gas.
Nella top ten, che vede sul podio tutte città del centro-nord, ci sono anche Firenze che perde sette posizioni, Brescia che ne guadagna dieci, Bergamo, Reggio Emilia e Ferrara, oltre Bologna che perde però 5 posizioni. Fanalini di coda nella classifica della mobilità sostenibile, Siracusa e Sassari.
Balzo in avanti di Torino, che passa dalla tredicesima alla terza posizione: è seconda per incremento delle auto a gas, prima per presenza di auto Euro V, prima per offerta di car sharing e seconda per offerta di bike sharing.
Le 50 città monitorate sono tutti i capoluoghi di Regione, i due capoluoghi delle Province autonome e le città con una popolazione superiore ai 100 mila abitanti.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati