Maltempo, ripartono i collegamenti con Ginostra

LIPARI. Dopo quattro giorni di isolamento, grazie al miglioramento delle condizioni del mare, anche il piccolo borgo di Ginostra, nelle Eolie, stamane è stato raggiunto dall'aliscafo della Siremar e domani è atteso il traghetto carico di derrate alimentari: i 30 abitanti avevano  ormai esaurito le scorte.  La nave dal novembre 2008 non può attraccare nel porto di Pertuso ed è costretta a fermarsi al largo, dove passeggeri e merci vengono trasbordati su una barca. Nel porticciolo, invece, attracca regolarmente il traghetto privato della Ngi che giungerà giovedì.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati