Venezia, l'acqua alta concede una tregua

VENEZIA. L'acqua alta dà tregua ai veneziani: dopo giorni di 'picchi' da record la marea, grazie all'attenuazione in Adriatico dell'onda di sessa, ha segnato alle 2.20 di stanotte una massima di 114 centimetri, che ha comportato l'allagamento di meno del 20% della città. Il Centro maree del Comune prevede per le 12.35 di oggi una nuova massima di 85 centimetri.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati