Colpi di ascia contro l'auto del cognato: un arresto

SANTA MARIA DI LICODIA. Un uomo di 42 anni, G. L. F., è stato arrestato da carabinieri di Santa Maria di Licodia, nel Catanese, per porto d'armi atti ad offendere, violenza privata aggravata e danneggiamento. Secondo l'accusa, per futili motivi legati a questioni familiari, avrebbe inseguito un suo cognato e avrebbe colpito ripetutamente l'auto del congiunto con un'ascia. La vittima, rimasta illesa, é stata salvata dall'arrivo di militari dell'Arma.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati