Università, Maroni: rattristato per gli scontri di Palermo

Il ministro dell’Interno: “L’assalto alla questura è stata una brutta cosa”

ROMA. Nelle manifestazioni di ieri "è stata una brutta cosa l'assalto alla questura di Palermo, sede della sezione catturandi che ha arrestato boss come Provenzano e Riina: è uno degli avamposti della lotta alla mafia ed il fatto mi ha profondamente rattristato". Lo ha detto il ministro dell'Interno, Roberto Maroni, in un'informativa alla Camera.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati