Punta Raisi, paura in volo per lo scirocco

Disagi al traffico aereo per il vento allo scalo di Palermo. Un mezzo Wind Jet dirottato a Catania

PALERMO. Il vento che ha spazzato le piste di Punta Raisi ha creato non pochi problemi al traffico aereo. Disagi e paure nei voli da Pantelleria, Roma, Milano Linate e soprattutto da Verona. Il comandante del volo Wind Jet delle 9.10 contrariamente al suo collega del volo da Linate ha provato ad atterrare nonostante il vento che soffiava a 50 nodi. «Ci siamo spaventati - racconta un passeggero -. Per lavoro raggiungo Palermo almeno quattro volte la settimana. Mai ho avuto tanta paura. La turbolenza era molto forte e diversi passeggeri si sono sentiti male». Una brutta paura vissuta a meta da un altro volo della Windjet proveniente da Linate che ha tentato l'atterraggio all'aeroporto Falcone-Borsellino e a causa del fenomeno wind shear è poi tornato in quota. Ha atterrato a Catania dopo un'ora.
La versione integrale dell’articolo sul Giornale di Sicilia in edicola.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati