Pulvirenti: “Non acquisteremo azioni del Cordoba”

Il presidente del Catania smentisce le notizie che arrivano dalla Spagna

CATANIA. Niente Cordoba. Il presidente del Catania, Antonino Pulvirenti, smentisce le notizie provenienti dalla Spagna riguardanti l'acquisizione delle quote azionarie della società andalusa. Il passaggio di proprietà, annunciato  dal sito ufficiale del club biancoverde e ripreso dalle maggiori testate giornalistiche iberiche, non avverrà.      
Stamani la società rossazzurra ha divulgato, attraverso il proprio sito web, un comunicato per precisare la propria posizione: “Al Calcio Catania, come ad altre società e gruppi dirigenziali che operano nel panorama nazionale ed internazionale, è stata prospettata la possibilità di un accordo teso a garantire un sostegno tecnico ed economico, ma la semplice valutazione di tale possibilità non configura minimamente il passaggio di proprietà del club spagnolo. Risultano pertanto non veritiere e fuori luogo le ipotesi di definizione della cessione e di nuovo organigramma societario  prontamente e fantasiosamente elaborate. Assolutamente sconosciuta risulta infine Augusta Business Capital, società spagnola che sarebbe al centro dell'operazione".  

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati