Assunzioni nella sanità, bando entro l'anno

Lavoro per 1.420 nuovi infermieri, tecnici di radiologia, fisioterapisti e ostetrici in Sicilia. Russo: "Va pubblicato entro il prossimo 31 dicembre, prima che subentri il blocco del turn over imposto dalla legge nazionale"

PALERMO. Un bando per 1.420 nuovi posti per tecnici. È questa la notizia principale data dall’assessore regionale alla Sanità, Massimo Russo alla Giornata della Salute che si è svolta oggi all’hotel San Paolo Palace alla presenza dei direttori generali delle aziende ospedaliere della città e del direttore generale dell’Asp 6 di Palermo, Salvatore Cirignotta.
«Un bando da pubblicare entro il prossimo 31 dicembre, prima che subentri il blocco del turn over imposto dalla legge nazionale», come ha chiarito Russo nel corso dell’incontro. Il bando riguarda entrambi i bacini della regione, quello orientale e quello occidentale. Infermieri, tecnici di radiologia, fisioterapia e ostetricia. Sono questi i settori in cui verranno impiegati questi 1.420 lavoratori. Durante il suo intervento, Russo ha ripercorso il suoi ultimi due anni e mezzo da assessore alla Sanità. Una sorta di rivoluzione copernicana. È questa ciò a cui è andato incontro il Sistema sanitario regionale dal suo avvento.
«Per la prima volta in Sicilia abbiamo un Sistema sanitario. È vero, questo processo di profondo cambiamento ha portato a dei contraccolpi, che, però, sono stati necessari per arrivare a questa rivoluzione ancora in corso, che prevede una Sanità trasparente nei confronti del cittadino. Ogni azienda sanitaria – ha aggiunto Russo – faceva quello che voleva senza un minimo di programmazione. Ho, inoltre, agito sulle risorse attraverso la razionalizzazione, che ha portato a un risultato significativo: il piano di rientro è riuscito e la Sicilia è l’unica regione in Italia che non è stata commissariata», ha ribadito Russo, che ha anche annunciato un aumento sulle fasce di esenzione del ticket per quanto riguarda gli esami diagnostici.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati