Palermo, medici a confronto sulle malattie rare

PALERMO. Favorire la circolazione di informazioni sulle cosiddette malattie 'rare' per definire un percorso diagnostico appropriato, riducendo inutili ritardi. E' lo scopo del convegno 'Quando sospettare una immunodeficienza', realizzato dall'associazione siciliana immunodeficienze primitive 'Spia onlus', con il patrocinio degli assessorati regionali della Famiglia e della Salute insieme alla Società italiana pediatria, in corso in un albergo di Palermo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati