Messina, panico a bordo dell'aliscafo: un'onda rompe due vetri

Il natante, partito da Lipari alle 7 e diretto a Messina, si è fermato al porto di Milazzo. A bordo 38 passeggeri, subito messi in sicurezza dall'equipaggio

VULCANO. Panico a bordo dell'aliscafo "Natalie M." della Ustica Lines, partito da Lipari alle 7 e diretto a Messina con 38 passeggeri. A metà traversata, a causa del mare forza 5 l'urto di un'onda anomala ha rotto due vetri dei finestrini laterali. L'equipaggio, al comando di Salvatore La Fauci, si è subito mobilitato per mettere in sicurezza i viaggiatori che sono stati trasferiti nella parte superiore del natante. L'aliscafo, pur con qualche difficoltà, è stato "dirottato" nel più vicino porto di Milazzo. I passeggeri che non hanno riportato contusioni, sono stati trasferiti con un bus nella città dello Stretto.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati