Alla Favorita uno spazio per ospitare i randagi

Esiste alla Favorita, uno spazio desolato e desolante cui si accede dal piazzale dei Matrimoni, v’insiste uno spelacchiato campo di calcio ed un campo da tennis, è uno spazio poco utilizzato in cui passate amministrazioni avevano insediato dei tristissimi giochi per bambini in plastica.
Oggi lì potrebbe e sorgere la città degli animali, una sorta di bioparco con annessa clinica per animali randagi in cui trasferire il canile e tutti gli angusti rifugi che a oggi scoppiano di ospiti e trovatelli.
Si potrebbero così riunire esigenze didattiche e sanitarie e le mamme potrebbero portarci i bambini, le adozioni inoltre sarebbero facilitate.
Basterebbe cambiare la destinazione d’uso dello spazio mentre i fondi potrebbero pure essere reperiti con donazioni.
Provare si può!

Gaetano Vella, Palermo

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati