Truffa all’Inps, nove denunciati a Palermo

Braccianti agricoli nel mirino della guardia di finanza. Avrebbero percepito indebitamente somme per circa 100 mila euro

PALERMO. La guardia di finanza di Palermo ha denunciato nove persone per truffa aggravata in concorso finalizzata al conseguimento di finanziamenti pubblici. I finanzieri hanno scoperto che i denunciati, tutti braccianti agricoli, avevano dichiarato all'Inps di prestare la propria opera per un bagherese che "non esercitava alcuna attività imprenditoriale nel campo dell'agricoltura e non aveva fondi agricoli". I denunciati chiedevano all'Inps le indennità spettanti agli agricoltori nei periodi di disoccupazione. Sarebbero state percepite indebitamente somme per circa 100 mila euro.  

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati