Palermo a Losanna con le riserve

Fuori dall’Europa League Rossi oggi schiererà parecchie seconde linee. Convocati pure quattro Primavera. Chance per Liverani e Maccarone

PALERMO. Poteva essere e non è stato. La trasferta di Losanna, in caso di successo dei rosanero contro Lo Sparta Praga due settimane fa, avrebbe assunto tutto un altro sapore, e invece sarà un gara inutile, che servirà solo da ribalta per alcuni giovani della Primavera di Beruatto, e per i giocatori meno utilizzati da Rossi in campionato. Chiaro che l’interesse sia rivolto solo alla trasferta di domenica a Bari, ultima gara del 2010 per i rosa.

Il Losanna, squadra della serie b svizzera, ha conquistato un solo punto nel girone, mentre al Palermo sono state fatali oltre al pareggio contro i cechi,  le due sconfitte contro il Cska Mosca, prima a punteggio pieno. E quindi questa sera alle 19 allo stadio “Olimpique de la Pontaise” spazio ai vari Glick, Garcia, Rigoni, Kasami e Maccarone.
A centrocampo giocherà per la prima volta dal primo minuto il brasiliano Joao Pedro. In panchina i primavera Prestia, Gattuso e Ardizzone. Non è escluso che uno di loro possa esordire a partita in corso.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati