A Mazara workshop europeo su problematiche della pesca

MAZARA DEL VALLO. Valutare le condizioni attuali di sfruttamento dei gamberi rosa e rossi, delle triglie, del merluzzo, delle acciughe e delle sardine, effettuare previsioni di breve periodo sulla loro abbondanza e demografia nel Mediterraneo, avanzare proposte per migliorare e rendere sostenibile l'attività di pesca. E' questo lo scopo del workshop del Gruppo mediterraneo del Comitato tecnico-scientifico per la pesca della Commissione europea che si è aperto ieri nella sede mazarese dell'Istituto per l'ambiente marino costiero del Cnr, e si concluderà venerdì.
All'appuntamento partecipano 25 esperti in biologia, economia e tecnologia della pesca, provenienti da Italia, Spagna, Francia, Grecia, Malta, Croazia, Inghilterra e Svezia, oltre ad alcuni tecnici della Commissione europea.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati