Berlusconi al Senato: serve continuità

Il premier durante il suo intervento: "Abbiamo bisogno di tutto tranne che di una crisi al buio senza che ci siano alternative valide"

ROMA. "Abbiamo bisogno di continuità operativa e di una cooperazione politica ampia: abbiamo bisogno di tutto tranne che di una crisi al buio senza che ci siano alternative valide". Lo ha detto il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi nel suo intervento in Senato. E' iniziata alle 9 la seduta sulla fiducia al governo. L'Aula si presenta al gran completo. Sui banchi del governo sono presenti tutti i i ministri. Il leader della Lega Umberto Bossi e il ministro della Giustizia Angelino Alfano siedono accanto al presidente del Consiglio Silvio Berlusconi.
 "Gran parte dei cittadini non vuole che le decisioni possano essere prese con logiche a loro estranee. Se il governo ha mal operato deve essere il popolo a decidere. E' "difficile" non considerare quanto siano "pretestuose, generiche e qualunquiste le critiche" di chi vuole delegittimare l'azione del governo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati