Romano: "L'antiberlusconismo spinge Casini verso Lombardo"

Il coordinatore nazionale del Pid a Caltanissetta: "Il terzo polo non c'è più, noi facciamo riferimento al popolarismo europeo"

Sicilia, Politica

CALTANISSETTA. "E' l'antiberlusconismo quello che spinge Casini nelle braccia di Lombardo, in dispregio della Sicilia, dei siciliani e del loro voto". Lo ha detto il coordinatore nazionale del Pid, Saverio Romano a Caltanissetta nel corso del comitato provinciale del partito.   
"Il terzo polo non c'é piu, - ha aggiunto - ma la tradizione cui Pid fa riferimento che è quella nobile del popolarismo europeo c'é eccome e non la svendiamo alla sinistra. Il patto per la Nazione di Casini è una idea becera e porta alla costituzione di un partito qualunquista e salottiero con una spruzzata di giustizialismo che non guasta mai, secondo loro". Al comitato sono intervenuti anche Rudy Maira, capogruppo dei Popolari di Italia domani all'Ars, e il presidente del partito Calogero Mannino.    
"Lombardo è una sciagura per la Sicilia, - ha aggiunto Romano - una calamità naturale, e la Sicilia ne soffre l'incapacità politica e amministrativa".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati